TutelaImmobiliare

Assicura i tuoi beni e tutelati per tempo.

Proteggi i tuoi immobili.

Scopri le Soluzioni.

TutelaPatrimonio

Non lasciare che un errore comprometta il tuo futuro.

Tutela Patrimoniale.

Scopri le Soluzioni.

Risanamento Aziendale

Non lasciare che un errore comprometta il tuo futuro.

Tutela Patrimoniale.

Scopri le Soluzioni.

L’A.d di Bper, Viola, parla di Basilea 3

Tramite un’intervista rilasciata al Sole 24 ore, Fabrizio Viola, Amministratore delegato della Banca Popolare Emilia-Romagna (Bper), sesto gruppo bancario in Italia, riduce gli entusiasmi del mercato rispetto a Basilea 3, le nuove regole dell’Ue per prevenire futuri crack bancari. Secondo l’A.d Viola, i mercati hanno reagito bene alla normativa di Basilea 3 “soprattutto per l’imprevisto allontanamento dell’entrata a regime delle regole più severe sul capitale.” Ma continua “E’ presto per dire se tra banche e borse è scoppiato un nuovo feeling. Ci vorrà del tempo per capire se banche più solide, ma inevitabilmente meno redditizie che in passato, giustificheranno le valutazioni attuali”.

Viola parla anche dell’ assoluta necessità di un sistema bancario più solido e grazie a Basilea 3, le regole entreranno gradualmente in vigore e diventeranno completamente operative solo nel 2019. In questo arco temporale tutte le banche potranno raggiungere i nuovi target di Core Tier 1 – ovvero di quella quota più solida del patrimonio di una banca, la prima ad assorbire eventuali perdite e facilmente disponibile – ma questo potrà avvenire solo in condizioni di stabilità economica. Per quanto riguarda invece l’aumento di capitale degli Istituti di credito per arrivare al nuovo Core Tier 1 del 7%, Viola afferma che la Bper non ha preventivato aumenti e che secondo le stime ci saranno 100 milioni di euro all’anno di autofinanziamento.

Compila il modulo, ti contatteremo noi.

 

Nome e Cognome (*)

Mail (*)

Telefono (*)

Il tuo messaggio